consulenza-digital-strategy-taranto

Digital Marketing: strumenti e strategia

Oggi, in un mondo spinto sempre di più verso la digitalizzazione, in virtù anche di quello che il Coronavirus impone alla vita delle aziende, sentir parlare di digital marketing è normale e sacrosanto. Ma cos’è il Digital Marketing? Quali sono oggi gli strumenti del mestiere per chi si occupa di Web e Digital Marketing? Non solo di strumenti è però necessario parlare. È bene chiarire, sin dal primo momento, che ciò che fa davvero la differenza tra un’agenzia di Web Marketing che porta risultati e una che non lo fa è la capacità di guidare brand e aziende con strategia.

Cosa è il marketing digitale

Un sito è come una casa, ma una casa senza arredo non è funzionale. Ed è qui che subentra il digital marketing, l’arredo della vostra casa, ciò che rende efficace il vostro sito web. In particolare, il marketing digitale raccoglie sotto il suo nome tutti quegli strumenti, come App, Web App, software e piattaforme, che sono esplosi negli ultimi anni e sono necessari al funzionamento, alla crescita e al monitoraggio di un sito. Fino a quando non entrano in gioco tutti gli strumenti di digital marketing, il sito web è uno spazio vuoto dove non c’è nulla di interessante se non una bella struttura. Il digital marketing riempie quella struttura e ti fornisce gli strumenti necessari al raggiungimento di tutti gli obiettivi.

Ma quali sono i principali tra questi strumenti?

Quale strumento di digital marketing è più importante?

In una strategia di digital marketing ogni strumento è valido al pari degli altri? Assolutamente no.
Ogni strumento ha due ordini di valore, uno in sé, preso singolarmente, e un altro nel contesto creativo di una strategia di marketing. Quando si pensa a una strategia di digital marketing per un’azienda, il primo passo da fare è vagliare quali, tra gli strumenti a disposizione, siano più utili per mettere in risalto le competenze, i servizi e gli obiettivi di quell’azienda. Il digital marketing non è una scienza esatta, quanto piuttosto l’intuizione e l’applicazione creativa di una strategia che ha come obiettivo principale quello di rendere l’azienda visibile, di aumentarne il profitto e di generare un valore anche umano.

Ogni strumento, dunque, affiancato agli altri nel contesto di un piano strategico, diventa parte fondamentale di un discorso più ampio e con degli obiettivi specifici. In una strategia di digital marketing, ciò che ha il comando è sempre l’obiettivo da raggiungere. Per questo, ogni strumento tra quelli elencati diventa puramente funzionale al raggiungimento di quanto ci si è prefissati. Gli strumenti del digital marketing non vanno usati tutti insieme, non sempre almeno, ma con intelligenza, innovazione e metodo, vagliando di volta in volta quale possa essere più utile e a misura del cliente e dei suoi fini aziendali.

A occuparsi di tutto questo, inevitabilmente, non può che essere un professionista che utilizza quotidianamente quegli strumenti. Fornire consulenza strategica in digital marketing vuol dire declinare le proprie competenze digitali alle esigenze specifiche dei clienti, aggiornando le proprie skill man mano che il mondo online si evolve.


Esempi di strategie Digital Marketing vincenti

Partiamo con il caso di Oreo, la famosa marca di biscotti al cioccolato con ripieno di vaniglia. Oreo è sempre stata una marca estremamente lungimirante nelle strategie di marketing, tanto da anticiparne alcune molto innovative. Ad esempio, Oreo è sempre stata avveniristica nella realizzazione di strategie di real marketing, con post accattivanti, colorati e pubblicati con le tempistiche giuste, che cavalcavano sempre gli eventi e i volti del momento. Si pensi a quella volta in cui Federica Pellegrini vinse l’oro ai mondiali e Oreo lanciò in Italia l’Oreo Gold, un biscotto che riproponeva idealmente la medaglia d’oro vinta dalla campionessa olimpionica.

Oppure si pensi alla scelta di una testimonial online come Chiara Ferragni, l’influencer che vanta 20 milioni di follower in tutto il mondo e, come testimonia l’inserimento nelle classifiche di Forbes, è considerata una delle donne più potenti e influenti del mondo già dal 2016. Oreo è risultata un’azienda vincente per il fatto di aver cavalcato l’onda degli eventi in tempo reale e per aver scelto la strategia giusta sui social, grazie al coinvolgimento di Chiara Ferragni come testimonial. Real marketing e Social Media Marketing insieme per ottenere il massimo risultato possibile.

Il marketing secondo Coca Cola e Adidas

Un altro esempio che possiamo portare è quello della campagna di frasi emozionali lanciate sulle lattine di Coca Cola nel 2014, anno in cui un po’ tutti acquistavano una lattina pur di trovarci su la frase di proprio gradimento. O, ancora, le campagne pubblicitarie di Apple che non mostrano mai solo un prodotto, ma ne raccontano la storia e la filosofia, fatto che consente al consumatore reale e potenziale di poterne apprezzare il valore umano, oltre che di mercato.

O ancora Adidas, il colosso mondiale di scarpe e abbigliamento sportivo che investe il 90% del suo budget per la comunicazione in marketing digitale per raggiungere un target trasversale che contempla generazione X (1967-1981), millennial (1982-1996) e Z (1997-2011), cercando testimonial sempre al passo con i tempi, come quando lanciò il video “Calling to Creators” , ovvero la chiamata dei creatori, alludendo ai campioni dello sport mondiale presenti nel video, definiti “creators” perché, senza gli sportivi, l’azienda stessa non esisterebbe. In questo modo, Adidas ha saputo mescolare storytelling, marketing emozionale e digitale, dato che quei video dei campioni che parlavano di Adidas raccolsero un successo eccezionale in termini di interazione su tutti i social.

Crescere con la tua agenzia di marketing digitale a Taranto

Ogni strumento, come visto, ha la sua validità, la sua specificità e la sua unicità.
Confonderli o metterli tutti nello stesso calderone non garantisce di certo un risultato esplosivo! Il risultato è, invece, garantito dalla piena comprensione delle proprietà di ogni singolo strumento e da un utilizzo opportuno e integrato di questi.

Il digital marketing specialist, il tuo strategist di fiducia, è in grado di creare, di volta in volta, strategie diverse a misura dei clienti e della soddisfazione che questi voglio ottenere in termini di obiettivi e di visibilità. Luca Sinopoli svolge con successo, dal 2005, l’attività di consulente Web Marketing in Puglia, interfacciandosi con realtà aziendali diverse, ma accomunate da un desiderio di crescita e affermazione.

Contattaci per parlare del Tuo Business

Ascolteremo attentamente le tue esigenze ed elaboreremo insieme un preventivo gratuito per la strategia digitale più adatta a te.


I commenti sono chiusi.