Facebook Vs. Instagram, perché scegliere entrambi

Uno dei mali nella vita di un digital marketer è il “sentito dire”. I social network sono un ottimo argomento di conversazione, quindi frasi fatte e luoghi comuni si moltiplicano ogni giorno. Tra questi luoghi comuni ce n’è uno, in giro da un po’ di tempo, che è particolarmente fastidioso: “Facebook sta morendo, meglio Instagram”

C’è chi, insomma, con grande sicurezza, afferma che Facebook è arrivato alla frutta ed è condannato a un desolante futuro da luogo disabitato, a tutto vantaggio di una crescita inarrestabile di Instagram. Bisognerebbe allora abbandonare la nave finché si è in tempo e concentrare tutte le proprie energie sul “social delle storie”. Ovviamente tutto questo, ad oggi, non ha alcun fondamento credibile. Si tratta dell’ennesima leggenda metropolitana.
Continua a leggere

Online Ft. Offline, ecco la strategia vincente

“Ma non prendiamoci in giro, adesso si fa tutto online”. Quante volte lo abbiamo sentito dire? Ma è davvero così? Deve essere per forza così?

Facciamo chiarezza una volta per tutte. Avere una presenza online convincente non implica affatto l’eliminazione dell’offline dalla vita delle aziende. Non è ancora giunta l’ora per volantini, dépliant e spot radio-televisivi e non c’è da sorprendersi. Continua a leggere

Pillole di Web Design, ecco cosa rende il tuo sito “bello”

“Mi fate il sito bello?”. Se hai un lavoro digitale, ti sarà già capitato di sentirtelo dire; se hai un’azienda, avrai pensato almeno una volta di avanzare questa richiesta.

Forse allora è il caso di chiarire cosa rende un sito bello. Sono le grafiche fighe nella landing page? Gli slider con le illustrazioni? Il video che parte nella sezione above-the-fold (quella che tutti visualizzano non appena viene caricata la pagina)? Forse anche queste cose, sicuramente molto altro.

Continua a leggere

“Non ignorare i Social Media”, ecco perché

Ti sarà capitato sicuramente di sentire qualcuno dire “Stanno sempre tutti con la testa nello smartphone”. Magari sei stato tu stesso a osservare e a far notare questo a un amico. Percezione e dati, per una volta, coincidono.

La quantità di tempo che trascorriamo sui Social è aumentata anche nel 2019. Secondo GlobalWebIndex, leader per le ricerche sul mercato digitale, l’utente medio dei Social Media nel mondo trascorre oggi 2 ore e 16 minuti al giorno all’interno delle piattaforme.
Continua a leggere

Notterossa.wine, vi presentiamo il sito da noi realizzato per Notte Rossa

Con il sito notterossa.wine, a cura di Mediabrand, Notte Rossa, uno dei brand vinicoli più iconici dell’Alto Salento abita ora il Web con stile ed efficienza.

Al restyling grafico, abbiamo abbinato la creazione di un’interfaccia elegante, intuitiva, centrata sugli obbiettivi del cliente e pensata per assicurare agli utenti finali un’esperienza impeccabile da qualsiasi device.
Continua a leggere

Vanity Metrics, i numeri che devi prendere con le pinze

Questo post ha un unico obiettivo: fare chiarezza sulle Vanity Metrics, una volta per tutte!

Le Vanity Metrics sono “metriche” come il numero di Fan, Followers, Like e condivisioni; dati misurabili che, a differenza del pensiero comune, non hanno una correlazione diretta con il successo della tua attività Social. Il nome con il quale, in Digital Marketing, vengono raggruppate ne sottolinea la caratteristica principale: l’effimera vanità. Del resto a tutti piace sentirsi apprezzati dagli altri e le Vanity Metrics contribuiscono a nutrire il nostro ego.

I “mi piace” sui post veicolano un messaggio di conforto e approvazione. Le frasi che ascoltiamo più spesso nel nostro lavoro, purtroppo, vanno spesso in questa direzione Continua a leggere